Skip to main content

Migliori sport su cui scommettere

Il settore delle scommesse include tantissimi eventi, per cui non è facile identificare i migliori sport su cui scommettere. Durante la scelta dell’evento sportivo su cui piazzare delle scommesse bisogna prendere in considerazione vari fattori. Le preferenze personali hanno certamente un peso importante. Nonostante ciò, scommettere solo su atleta o squadra preferita potrebbe non essere sempre la soluzione giusta.

Elenco dei migliori sport su cui scommettere

Esistono tantissimi sport diversi su cui scommettere. Nonostante ciò, esistono alcune discipline sportive più seguite di altre. Questo comporta la presenza di un numero decisamente superiore di quote. Vediamo quali sono i migliori sport su cui scommettere.

Calcio

Il calcio è lo sport più seguito in Italia. Per questo motivo, tantissimi appassionati dedicano il loro tempo anche a scommettere. Le piattaforme di scommesse conoscono bene l’importanza del calcio. Pertanto, offrono un numero particolarmente elevato di quote. Le quote solitamente riguardano le massime competizioni nazionali e internazionali.

Gli utenti possono trovare quote di Serie A, Serie B, Champions League, Europa League, Premier League, Bundesliga, LaLiga e Ligue 1. Nella maggior parte dei casi, le quote sono suddivise per nazioni e campionati. Questo permette di identificare facilmente le competizioni su cui si desidera scommettere.

Le quote calcistiche sono correlate a numerosi avvenimenti durante una partita di calcio. Innanzitutto, è possibile scommettere su squadra vincente, pareggio o perdente. Oltre a questo, è possibile trovare opzioni correlate al risultato della partita come over, under, gol e no gol. Non mancano anche delle opzioni speciali come cartellini, rigori, calci d’angolo e tanto altro.

Le opzioni per scommettere sul calcio sono tantissime. Le piattaforme di scommesse aggiornano continuamente la gamma di quote messe a disposizione. Questo permette agli utenti di trovare sempre qualcosa di nuovo su cui puntare. Durante competizioni di spicco, come coppa del mondo o coppa europea, le quote diventano ancora di più numerose.

Tennis

Il tennis è un altro sport particolarmente seguito. Numerosi appassionati seguono le partite dei propri atleti preferiti nei vari tornei. Esistono numerose competizioni nazionali e internazionali per cui vengono piazzate anche delle scommesse.

I tornei più seguiti sono US Open, Australian Open, Roland Garros e Wimbledon. Gli atleti più forti del mondo si sfidano su diverse tipologie di campi in cerca di conquistare l’ambito titolo. Nel caso in cui un atleta riuscisse a vincere tutte le quattro competizioni di fila realizza il leggendario Grande Slam.

Le quote dedicate al tennis sono tante. Le opzioni più popolari riguardano il vincente di una partita. Nonostante ciò, è possibile trovare altre quote specifiche come under/over, pari/dispari e risultati esatti. Il tennis è spesso ricco di colpi di scena, motivo per cui gli scommettitori apprezzano questo sport.

Basket

Il basket è uno sport particolarmente seguito negli Stati Uniti. Nonostante ciò, conta un numero di appassionati notevole anche in Italia. Come si potrebbe immaginare, la massima competizione di basket è la NBA. La maggior parte delle piattaforme di scommesse offre delle quote per la NBA. Nonostante ciò, anche in Italia e in Europa vengono organizzati incontri di pallacanestro. EuroLega e LBA sono due competizioni particolarmente seguite in Italia.

Le quote sul basket spaziano da semplici scommesse sulla squadra vincente o perdente a differenze di canestri segnati. A seconda della squadra favorita o sfavorita si possono trovare quote più basse o alte. Non mancano anche opzioni speciali come canestri specifici di un giocatore o numero di rimbalzi eseguiti da una certa squadra.

Corse di cavalli

Le corse di cavalli sono tra i primi eventi sportivi che vengono in mente quando si pensa alle scommesse. Dopotutto, le corse di cavalli sono da sempre legate alle scommesse sportive. Oggigiorno, la maggior parte degli scommettitori non deve più recarsi nelle piste. Le scommesse possono essere eseguite online.

Le opzioni per scommettere sulle corse di cavalli sono svariate. Oltre a poter indicare il cavallo vincente della corsa, si può scommettere sui primi tre, quattro o cinque posti. In alcuni casi è possibile indicare un gruppo di tre cavalli di cui uno deve essere il vincente.

Le quote aumentano di valore a seconda della probabilità di vincita. Il cavallo favorito solitamente ha una quota più bassa perché più probabile che vinca. Il cavallo sfavorito avrà una quota più alta. Scommettere su altri posizionamenti permette di moltiplicatore in modo elevato la potenziale vincita.

Corse di cani

Le corse di cani, dette anche corse di levrieri, attirano un gran numero di appassionati di scommesse. Uno degli elementi più apprezzati è la presenza di corse di cani in diretta durante tutto il giorno. Inoltre, è possibile conoscere i risultati in appena 5 o 10 minuti.

Le quote sulle corse di cani sono molto simili a quelle delle corse di cavalli. Anche in questo caso è possibile scommettere sulla prima posizione. Aggiungere altre posizioni permette di aumentare l’importo che potrebbe essere vinto.

Un tipo specifico di corse di cani si sta diffondendo rapidamente sulle piattaforme di scommesse. Stiamo parlando delle corse di cani virtuali. Queste corse vengono simulate da un server. Permettono di provare emozioni simili alle corse di cani vere e proprie anche quando non sono presenti gare in programma.

Football americano

Il football americano è uno degli sport più seguiti negli Stati Uniti. A seguito delle differenze di fuso orario, non sono in tanti a seguire le partite in diretta dall’Italia. Nonostante ciò, si registrano comunque un buon numero di scommettitori.

La motivazione probabilmente è da ricercare nel tipo di quote offerte. Gli utenti possono scommettere su numerosi avvenimenti durante una partita di football americano. Oltre a indicare la squadra vincente è possibile scommettere su opzioni speciali legate ai punteggi. Alcune delle scommesse più profittevoli riguardano il pronostico del Super Bowl. Indovinare la squadra vincente della grande finale spesso consente di vincere degli importi elevati.

Hockey su ghiaccio

L’hockey su ghiaccio è considerato lo sport nazionale canadese. Le partite di hockey su ghiaccio non registrano un numero di spettatori elevato in Italia. Nonostante ciò, tanti scommettitori scelgono queste quote per la propria attività di scommesse.

La NHL è una delle competizioni di hockey su ghiaccio principali al mondo. Le quote correlate permettono di scommettere su numerosi avvenimenti come squadre vincenti e punteggi esatti. Non mancano anche opzioni speciali come le quote con handicap. Queste permettono di eseguire scommesse con possibilità di incassare parzialmente una vincita anche senza indovinare tutti i pronostici.

Freccette

Le freccette sono una disciplina sportiva particolarmente seguita a livello internazionale. Il campionato del mondo di freccette è la competizione più importante. Questa viene chiamata anche World Professional Darts Championship. Tantissimi scommettitori decidono di puntare sulle quote di freccette.
Le opzioni per scommettere sulle freccette sono tante. Un giocatore potrebbe decidere di puntare sul vincente di una partita. Esistono solo due opzioni, senza possibilità di pareggio. Gli scommettitori possono puntare anche sui punti segnati dai lanciatori di freccette. Vengono messe a disposizione diverse combinazioni di punti.

Motori

Le gare di auto e moto attirano tantissimi spettatori sia in Italia sia nel resto del mondo. La Formula Uno e il MotoGP sono le due competizioni principali. Nonostante ciò, gli scommettitori possono trovare anche altre gare come le Nascar.

Le quote riguardano principalmente l’atleta e il veicolo che riesce a raggiungere il primo posto del podio. È possibile scommettere anche sul vincitore finale del campionato stagionale. Ad esempio, nel caso della Formula Uno si può scommettere sia sul pilota vincente sia sul veicolo del campionato costruttori.

eSport

Gli eSport stanno diventando sempre più popolari. Gli spettatori in Italia sono ancora inferiori rispetto ad altre zone del mondo. Nonostante ciò, sempre più persone si interessano a queste competizioni virtuali. Le piattaforme di scommesse sportive hanno rapidamente aggiunto delle quote correlate a questi eventi.

Gli eSport più famosi sono legati al mondo dei videogiochi. Ad esempio, è possibile trovare tornei ufficiali di League of Legends, Dota 2, CS:GO, PUBG e Fortnite. In molti casi è presente un team nazionale di gamer che compete contro altri giocatori stranieri.

Le quote sono progettate specificamente per adattarsi al tipo di eSport. In questo senso, si può scommettere sul team di gamer vincente di una certa competizione. Gli scommettitori possono trovare anche opzioni legate alle statistiche durante le varie partite ai videogiochi.

Selezionare le quote su cui scommettere

Come si può vedere, esistono tanti sport diversi su cui scommettere. Per questo motivo, potrebbe essere utile sapere come selezionare le quote più adatte alle proprie esigenze. Gli appassionati di scommesse spesso decidono di puntare su atleta o squadra preferita.

Questa scelta apparentemente ovvia potrebbe non essere la soluzione ideale. Quando arriva il momento di pronosticare il risultato di un evento sportivo, è meglio non avere legami con le squadre. È comprensibile che un giocatore voglia vedere la propria squadra vincere. Questo potrebbe offuscare un’analisi oggettiva delle reali possibilità di vincita di tale squadra. Piazzare una scommessa risulterebbe in una maggiore probabilità di perdere i propri soldi.

La soluzione migliore è quella di scommettere su uno sport che si conosce. Contemporaneamente, è importante evitare di scommettere sulla propria squadra preferita. Questo assicura di poter prevedere nel modo più oggettivo possibile il risultato futuro.

Quote di scommesse più profittevoli

Le piattaforme di scommesse offrono delle quote diverse a seconda dello sport. Questo potrebbe comportare la presenza di quote più o meno profittevoli. In generale, la quota più profittevole non è sempre l’opzione con il valore più alto. Esistono diversi elementi da prendere in considerazione.

Uno scommettitore dovrebbe considerare attentamente le probabilità di vincita. Questo vuol dire analizzare i diversi fattori prima di decidere su chi scommettere. Ad esempio, in una partita di calcio è utile valutare le prestazioni passate di entrambe le squadre. Oltre a valutare il numero di partite vinte o perse di fila, si possono considerare reti segnate, reti subite e prestazioni generali dei giocatori in campo.

Una volta esaminati questi fattori è possibile decidere su quali quote scommettere. Se due squadre nelle ultime partite hanno segnato tanti gol, uno scommettitore può decidere di puntare sul numero di gol totali. In questo caso, le quote over, gol e pari/dispari potrebbero essere l’opzione più profittevole. Al contrario, se nelle ultime partite le squadre non hanno segnato tanti gol, si può optare per under o no goal.

Gli utenti più coraggiosi possono cimentarsi anche nel pronosticare i risultati esatti. Solitamente, si tratta di quote particolarmente elevate perché molto difficili da indovinare. Ovviamente, una buona dose di fortuna può aiutare nel mettere a segno questo tipo di puntate.

Gli stessi concetti del calcio possono essere applicati a tanti altri sport, a patto di considerare le regole del gioco. Ad esempio, nel basket le squadre sono solite segnare un gran numero di canestri. Le quote che possono essere scelte rispecchiano queste caratteristiche di gioco. Lo stesso vale per football americano, hockey su ghiaccio, tennis e così via.

Combinare più sport in una sola scommessa

Alcuni scommettitori preferiscono combinare tipologie di sport diversi all’interno di una stessa scommessa. Molte piattaforme online consentono di generare una schedina in cui includere le quote di eventi sportivi diversi. Ad esempio, è possibile puntare su alcune partite di basket, tennis e football americano insieme.

Le regole per combinare gli sport variano a seconda della piattaforma di scommesse scelta. Generalmente, l’utente può decidere se puntare l’intero importo su tutti gli eventi o creare un sistema con funzione di rimborso parziale. Questi sistemi consentono di recuperare alcuni fondi nel caso in cui una o più quote del sistema non risultassero vincenti.

Esistono delle limitazioni riguardo ai sistemi che è possibile creare. Potrebbe capitare che alcune quote di certi sport non possano essere combinate con altre. Ad esempio, in una schedina di marcatori nel calcio potrebbe non essere consentito aggiungere altri tipi di risultati.
Le restrizioni e le limitazioni variano da un sito all’altro. Il modo più semplice per capire come creare scommesse multiple è quello di leggere le condizioni del sito dove si gioca. Inoltre, è probabile che la piattaforma sia in grado di mostrare un messaggio di errore in caso di scommessa non valida.

Quote di scommesse in tempo reale

Un’opzione sempre più apprezzata dagli scommettitori riguarda le quote su sport in tempo reale. Queste permettono di puntare un certo importo durante una certa partita o gara. Gli utenti possono seguire l’andamento della competizione in diretta per decidere su cosa puntare.

Le quote a disposizione variano a seconda dell’andamento dell’avvenimento specifico. Ad esempio, durante il primo tempo di una partita di calcio è possibile trovare un’opzione “squadra che segna il primo gol durante il primo tempo”. Nel caso venga segnato un gol, l’opzione cambia in “squadra che segna il secondo gol durante il primo tempo”. Le quote vengono aggiornate in tempo reale.

Molti scommettitori ritengono che le quote in tempo reale siano più coinvolgenti e facili da indovinare. Questo perché è possibile seguire un evento in diretta e vedere con i propri occhi come si svolge la competizione.

Imparare a scommettere sulle quote di eSport

Gli eSport stanno conquistando rapidamente la scena. Sempre più piattaforme di scommesse offrono delle quote dedicate alle principali competizioni di videogiochi. Paragonare le quote di eSport alle opzioni tradizionali non è semplice. Le statistiche da prendere in considerazione sono diverse ed è assolutamente necessario conoscere le caratteristiche del videogioco.

In generale, le quote rispecchiano le funzioni disponibili all’interno del gioco. La quota più popolare è chiamata “vincente incontro”, la quale può essere paragonata a 1 o 2 del calcio. Solitamente, non è presente la possibilità di scommettere sul pareggio. Un’altra quota che si può trovare è detta “vincente mappa”. Alcuni incontri sui videogiochi vengono svolti su più “mappe”. Gli utenti possono scommettere sul team vincente di ciascuna mappa. Questo assomiglia a scommettere sul risultato di primo o secondo tempo nel calcio.

L’ultimo tipo di quota popolare che si può trovare per gli eSport si chiama “squadra che sparge sangue per prima”. Questa quota ovviamente non si trova in nessun’altra disciplina sportiva. Può essere paragonata alla quota “squadra che segna primo gol” del calcio. Nonostante ciò, una partita di calcio potrebbe terminare senza neanche un gol. In un incontro sui videogiochi la quota “squadra che sparge sangue per prima” viene sempre finalizzata nei primi secondi o minuti di gioco.

Le piattaforme di scommesse stanno sviluppando tante altre quote specifiche man mano che le competizioni eSport diventano più popolari. Sono presenti anche delle discussioni riguardo all’aggiunta degli eSport nei Giochi Olimpici. Questo comporterebbe certamente un aumento della popolarità, facendo nascere anche tanti altri nuovi metodi di scommessa.

Domande frequenti

Esistono tanti sport diversi su cui scommettere. Molti appassionati in Italia preferiscono puntare su calcio, tennis e basket. Gli eSport stanno diventando sempre più popolari.
Non esistono delle vere e proprie quote migliori su cui puntare. La quota migliore è quella che permette di ottenere il migliore rapporto tra probabilità di vincita e importo incassabile.
La maggior parte delle piattaforme consente di combinare più sport. Ad esempio, è possibile scommettere contemporaneamente su calcio e basket. Potrebbero essere presenti delle limitazioni specificate dalla società di scommesse.