Skip to main content

Siti scommesse Paysafecard: una panoramica

Paysafecard logoI metodi di pagamento cosiddetti prepaid, e Paysafecard in particolare, sono diventati molto popolari negli ultimi anni per pagare prodotti e servizi online. I siti scommesse Paysafecard, in questo senso, costituiscono un esempio lampante di quanto questo sistema stia crescendo.

siti scommesse paysafecard banner

Poter pagare utilizzando denaro reale, ma senza bisogno di un conto bancario o di una carta di credito è estremamente funzionale e per questo motivo Paysafecard sta conquistando migliaia di clienti in tutto il mondo.

Ormai esistono molti siti di scommesse Paysafecard che consentono di ricaricare il proprio conto gratuitamente e con limiti minimi, in maniera molto simile a quanto viene permesso con le carte bancarie convenzionali.

In questa recensione andremo alla scoperta di tutti i segreti dei siti scommesse Paysafecard, con suggerimenti, consigli, punti di forza e di debolezza e un’esplorazione completa del mondo dei bookmakers Paysafecard. Ci concentreremo su come depositare, sulle commissioni che possono essere sostenute, dando anche alcune informazioni sulla storia dell’azienda.

Consigliamo quindi di leggere questa recensione con grande attenzione, per ottenere una panoramica completa su come funziona Paysafecard e sui migliori siti scommesse Paysafecard.

Migliori bookmaker Paysafecard

Come funziona Paysafecard

Le carte di pagamento anticipato, note al grande pubblico con il nome di prepaid o e wallet, permettono di effettuare un deposito su un conto nei siti di scommesse in maniera sicura ed efficace. Il metodo di pagamento Paysafecard può essere ricaricato in contanti e utilizzato poi online per le scommesse al posto degli stessi.

paysafecard website

Il servizio Paysafecard è utilizzabile anche in Italia.

Paysafecard è fondamentalmente contante in formato elettronico, fornito con un codice pin a 16 cifre, da acquistare in un punto vendita convenzionato Paysafecard. I codici PIN Paysafecard, che possono essere appunto acquistati in qualsiasi negozio che esponga il simbolo “PayPoint” con importi a partire da 10 euro, possono essere utilizzati sui siti scommesse con Paysafecard, che sono davvero moltissimi.

Come vedremo anche più avanti in questa recensione, Paysafecard è infatti un sistema di pagamento sicuro e funzionale e permette, inoltre, di richiedere dei bonus al momento del deposito, allo stesso modo che con i classici sistemi di pagamento.

PaySafeCard è un metodo di pagamento ormai famosissimo sui siti di scommesse e che offre numerosi vantaggi in termini di privacy e sicurezza. Diversamente dalle carte prepagate con il nostro nome e cognome, Paysafecard dà la possibilità di effettuare pagamenti online per e scommesse senza diffondere alcun dato personale e senza la necessità di attivare un conto corrente.

Pro e contro di scommettere sui siti Paysafecard

E’ sin troppo ovvio sottolineare che per giocare sui siti scommesse Paysafecard bisogna prima aprire un conto e depositare dei soldi. D’altronde, è necessario effettuare un pagamento in qualsiasi sito di scommesse sul quale si scelga di giocare, assicurandosi sempre che il deposito minimo, i sistemi per depositi e prelievi, le commissioni eventuali e il contesto di sicurezza complessivo dei siti scommesse che accettano Paysafecard siano in linea con le nostre aspettative.

Di certo, sui siti scommesse i metodi di deposito sono sempre numerosi. Come minimo sono una dozzina le opzioni di deposito disponibili nella maggior parte delle piattaforme dei bookmakers e ognuna di esse, inevitabilmente, porta sé dei punti di forza e delle debolezze.

Un sistema estremamente sicuro

Paysafecard, ad esempio, è un tipo di servizio di pagamento con voucher prepagato, come abbiamo visto poco sopra, che consente a chiunque di effettuare dei depositi sui siti scommesse in contanti, con l’unico impegno di doversi recare fisicamente presso un punto vendita autorizzato e acquistare un codice PIN.

Facile da utilizzare

Nella maggior parte dei paesi europei è abbastanza facile entrare in possesso di un buono Paysafecard, poiché qualsiasi negozio che vende ricariche di telefoni cellulari o altri tipi di ricariche di solito li vende e li propone come metodo. In Italia, ad esempio, Paysafecard è un metodo di pagamento molto diffuso.

Utile per tenere le spese sotto controllo

Il vantaggio principale dell’utilizzo di una ricarica Paysafecard è che puoi spendere solo il loro valore nominale. In questo modo, a differenza di quanto accade con le carte di credito, non puoi continuare a effettuare depositi fino a prosciugare il tuo conto bancario.

Per questo, è senza dubbio un sistema che permette di tenere sotto controllo le spese e i pagamenti.

Qualche aspetto negativo dei pagamenti delle scommesse tramite Paysafecard

Sebbene Paysafecard sia un modo molto sicuro per piazzare scommesse online, ci sono alcuni punti da notare che potrebbero essere considerati come degli svantaggi. In primo luogo, bisogna sempre fare attenzione a ricaricare la Paysafecard solo presso i punti vendita affidabili e autorizzati, cercando di evitare i sito web, in quanto potrebbe essere fraudolenti. Inoltre, è importante controllare i sistemi di sicurezza dei siti scommesse Paysafecard per assicurarsi siano al 100% trasparenti e in linea con le normative vigenti nel paese di riferimento.

Un altro possibile svantaggio di Paysafecard è che le ricariche si possono effettuare solo in contanti e non con carte di credito. Certo, si tratta in realtà di un sistema di pagamento che mantiene i dati finanziari al sicuro e che permette di giocare ed effettuare un deposito in totale tranquillità. Dall’altra parte, potrebbe essere una seccatura per coloro che preferiscono i pagamenti e i depositi con carta per effettuare le proprie scommesse.

Ancora, sebbene Paysafecard non addebiti mai commissioni di transazione per l’utilizzo di questo metodo di deposito, dopo il primo anno di utilizzo troviamo una commissione di manutenzione mensile di 2 euro. Inoltre, è fondamentale verificare che i bookmaker Paysafecard non prevedano spese aggiuntive per i depositi sui conti effettuati con questo metodo di pagamento.

Paysafecard è un modo sicuro per piazzare scommesse?

PaySafe è un metodo incredibilmente sicuro per piazzare le scommesse e questo è un punto di forza non indifferente per un sistema di pagamaento online. All’utente non è richiesto di inserire alcuna informazione personale o finanziaria sulle piattaforme dei bookmakers, l’unico requisito richiesto al momento del pagamento è il codice PIN a 16 cifre.

Ciò significa che nessun estraneo può accedere ai dati personali e non c’è possibilità che il conto o le carte di credito vengano hackerati: nessuna possibilità di essere vittime di frodi. Nel peggiore dei casi, se il PIN dovesse essere in qualche maniera, il peggio che potrebbe accadere è che la somma di denaro rimasta sulla Paysafecard andrebbe persa. Si sta comunque parlando di un’eventualità molto remota.

I siti scommesse con Paysafecard sono dunque considerabili fra i più sicuri al mondo per quanto riguarda le transazioni, non ultimo perché i siti partner che offrono la Paysafecard come metodo di pagamento hanno, necessariamente, funzionalità di sicurezza aggiuntive, tra cui un certificato di sicurezza e un sistema di crittografia per la protezione dei dati.

Come trovare i migliori siti scommesse Paysafecard in Italia

Paysafecard, lo stiamo ormai ripetendo dall’inizio di questa sorta di guida, è un modo sicuro e affidabile di e wallet per effettuare pagamenti online sui siti scommesse italiani che li accettano.

Fondata nel 2001, Paysafecard è oggi una delle principali carte di pagamento anticipato in Europa e consente agli utenti di effettuare transazioni finanziarie in modo anonimo e senza dover divulgare le proprie informazioni personali o finanziarie.

I siti scommesse con Paysafecard sono moltissimi e non è facilissimo districarsi nei meandri della scelta quando si decide di aprire un conto gioco con uno dei tanti bookmakers. Piazzare una scommessa, d’altro canto, è a suo modo una cosa seria e vale quindi la pena soffermarsi rapidamente su tutti i punti che è fondamentale tenere in considerazione.

I bonus elargiti dai siti scommesse che accettano Paysafecard

I migliori siti scommesse Paysafecard si distinguono dagli altri anche per la qualità dei bonus proposti ai clienti. Un bookmaker Paysafecard che si rispetti deve garantire, ad esempio, dei sostanzionsi bonus di benvenuto connessi al primo deposito, che permettano ai giocatori di effettuare da subito delle scommesse.

Paysafecard offre alle piattaforme del denaro contante e ciò va opportunamente ripagato nei confronti degli utenti con promozioni importanti.


Il palinsesto sportivo dei siti scommesse Paysafecard

Paysafecard è una scelta popolare per le scommesse online e, sebbene non tutti i bookmaker online lo accettino come forma di deposito, ci sono diversi vantaggi nell’optare per questo metodo di pagamento.

Le piattaforme che inseriscono Paysafecard fra i metodi di pagamento accettati propongono di solito un ricco programma di eventi sportivi fra i quali poter scommettere.

Per questo, è opportuno effettuare delle attente valutazioni e capire quale piattaforma presenti la migliore panoramica di gioco. Gli operatori web sono molti e internet è pieno di siti di scommesse con Paysafecard. Per scegliere fra i migliori è fondamentale osservare l’offerta.

Quali sono i migliori siti scommesse Paysafecard?

Paysafecard è diventato uno dei metodi più convenienti in circolazione per depositare in modo sicuro e protetto. Disponibile in migliaia di punti vendita in tutto il mondo, questo metodo di pagamento è oggi sinonimo di affidabilità e semplicità.

Paysafecard è particolarmente utile per quanti amano giocare sugli eventi sportivi. Si tratta infatti di un sistema accettato sui siti di scommesse online, da un’enorme varietà di operatori. La nostra guida cerca quindi di mettere un po’ di ordine nella vasta complessità dei siti scommesse che utilizzano Paysafecard, spiegando tutto ciò che bisogna sapere sull’utilizzo di questo sistema sui siti scommesse.

Con così tanti bookmaker Paysafecard a disposizione può essere difficile trovare un sito scommesse nel quale sentirsi a proprio agio. Questo è il motivo per cui abbiamo esaminato l’offerta di tanti diversi operatori per trovare i migliori siti scommesse Paysafecard.

Li abbiamo classificati e valutati in termini di bonus, facilità d’uso, rapidità dei depositi, limiti posti per le transazioni, assistenza clienti e sicurezza dei pagamenti.

Non ci siamo però fermati qui. Il nostro team di esperti ha infatti riunito quelli che dal nostro punto di vista sono i bookmaker Paysafecard più interessanti in una lista che puoi esaminare di seguito, sottolineando alcune caratteristiche fondamentali in modo che si possa iniziare subito a scommettere, dopo una prima valutazione.

Dai un’occhiata a seguire per conoscere tutti i dettagli e i segreti dei siti sui quali realizzare scommesse con Paysafecard.

Tutto quello che devi sapere prima di utilizzare Paysafecard su un sito di scommesse

Paysafecard venne lanciato nel 2000 da quattro imprenditori austriaci che studiarono un sistema che avesse la sicurezza come caratteristica primaria e punto di forza del prodotto. Molti utenti oggi sono affascinati da questo metodo di pagamento proprio a partire dalla sua affidabilità in termine di protezione dei dati, soprattutto considerati i crimini informatici di cui a volte chi effettua un deposito, dei depositi, è vittima.

paysafecard mainsite

Uomo che guarda il sito web di Paysafecard su un laptop.

Ma quali sono le informazioni cruciali, ciò che è fondamentale sapere, prima di usare il mezzo Paysafecard sui siti betting che accettano Paysafecard come metodo? Di seguito, in questa pagina, presentiamo tutto quello che è fondamentale sapere per scommettere sulle scommesse sportive con Paysafecard.

Commissioni e tempi di elaborazione di Paysafecard

Il pagamento tramite Paysafecard è sostanzialmente gratuito per l’intera durata dell’utilizzo del servizio. L’unico costo che bisogna affrontare ammonta a un importo di manutenzione, su base annuale, di circa 2 euro.

Dal nostro punto di vista si tratta di una quota accettabile considerata la tranquillità, l’efficienza e la sicurezza della carta prepagata Paysafecard si fanno degli acquisti o, soprattutto, quando si scommette online sulla pagina di un operatore.

Per quanto riguarda le tempistiche, dunque il tempo di elaborazione delle richieste subito dopo la registrazione e l’apertura di un portafogli di gioco su uno dei tanti bookmaker Paysafecard sui quali è possibile effettuare un deposito e piazzare una scommessa, i criteri sono abbastanza chiari.

Paysafecard come una carta bancaria normale una volta completamente ricaricata, per questo le transazioni sono praticamente istantanee e i fondi vengono trasferiti al portafoglio scommesse, dopo il deposito, in pochi secondi, subito dopo la conferma delle credenziali rilasciate dal giocatore.

Il servizio di assistenza clienti Paysafecard

Il centro di assistenza clienti Paysafecard rende la gestione dei problemi un processo senza stress e ben guidato. Spesso la psiche umana sviluppa un panico inspiegabile quando le cose vanno male con un pagamento online e per questo è fondamentale operare in tutta sicurezza, godendosi i bonus elargiti dai siti scommesse ed effettuando un deposito evitando qualsiasi preoccupazione.

Fortunatamente per i clienti Paysafecard il team di risoluzione di questa azienda è molto efficiente e, secondo quanto abbiamo potuto verificare, lavora sempre per trovare la soluzione migliore.

Anche per questo sui siti di valutazione indipendenti il customer service Paysafecard ha dei rating costanti di bonus 4.5 5 stelle, a testimonianza di un lavoro molto apprezzato fra gli operatori di un servizio come quello di una carta prepagata.

Sono tre i metodi di contatto per comunicare con Paysafecard in caso di problemi. La soluzione più rapida ai in termini di tempo è la sezione FAQ completa del sito web di Paysafecard, dove è possibile trovare elenchi dettagliati, ordinatamente suddivisi in sezioni, delle eventuali problematiche, un elemento, questo, che rende la ricerca della soluzione a una questione estremamente intuitiva.

In alternativa, è possibile inviare un messaggio email alla casella di posta del servizio clienti e attendere che un agente risponda alla richiesta.

L’opzione della lettera via posta elettronica si adatta meglio ai clienti Paysafecard che hanno problemi specifici molto complessi, ad esempio con deposito o in relazione alla riscossione di un bonus benvenuto, dunque situazioni che devono essere spiegate meticolosamente e in maniera ben circoscritta.

Se, infine, si è alla ricerca di una voce umana e reale, Paysafecard offre anche il servizio di assistenza telefonica diretta. Bisognerà semplicemente individuare il numero di telefono nell’area contatti e, dopo aver effettuato la chiamata, attendere che un agente si renda disponibile. Il suggerimento, in ogni caso, è quello di fare sempre riferimento alla sezione FAQ prima di ricorrere a qualsiasi altro metodo di contatto .

Come depositare sui siti dei bookmakers utilizzando Paysafecard

Com’è già probabilmente molto chiaro dalla stesura di questa guida sino a questo momento, siamo molto colpiti dall’estensione della rete Paysafecard e dal lavoro tecnico di questo operatore. Per gli scommettitori che utilizzano questo strumento di deposito sono moltissimi i bookmaker a disposizione, è alta quindi la possibilità di ricevere bonus finanziando il proprio conto con Paysafecard.

Il sistema di pagamento contante tramite codice PIN è davvero unico, diverso da qualsiasi altro mezzo di pagamento. I giocatori possono ricaricare con un deposito il proprio conto gioco per effettuare delle scommesse sportive pagando in contanti, in sicurezza, in un punto autorizzato e ricevendo quindi il proprio codice PIN a 16 cifre.

Effettuare un deposito: le basi

Effettuare un deposito sui siti scommesse Paysafecard, con Paysafecard, è processo molto snello e molto semplice. Ci sono alcuni passaggi da seguire nel processo di registrazione, fra cui l’eventuale verifica di essere “eleggibili” per la ricezione di un bonus fino a una determinata cifra o di un bonus benvenuto, ma si tratta di dettagli di semplice gestione.

La prima operazione da effettuare è registrarsi online sul sito Paysafecard e ricevere il proprio PIN di 16 cifre, oppure visitare un rivenditore autorizzato Paysafecard e ricaricare la propria carta in contanti.

Entrambi i metodi sono semplici e non è richiesta alcune conferma della propria identità. Di seguito, spieghiamo quindi nello specifico, con una panoramica dettagliata, quali sono i passaggi del processo di deposito.

La praticità del finanziamento di un conto scommesse con questo sistema rende Paysafecard conveniente per qualsiasi scommettitore e soprattutto per i giocatori dei siti scommesse che non si sentono del tutto a proprio agio in termini quando si tratta di capire strumenti di tecnologia o che, più facilmente, non amano l’online banking.

Primo passaggio: creare un conto Paysafecard

Il modulo di registrazione iniziale per creare un conto online su Paysafecard serve per ottenere un PIN Paysafecard e si può compilare scegliendo fra due diverse opzioni. La prima permette di procedere con una registrazione unica presso un negozio di online Paysafecard. Una volta completata l’iscrizione, si è liberi di effettuare pagamenti online su Paysafecard e di ricevere i codici sul proprio account.

In alternativa, è possibile visitare uno degli oltre 600.000 negozi autorizzati in tutto il mondo e pagare in contanti per ricevere una carta prepagata e il PIN. Quest’ultimo sistema è forse più faticoso, ma permette di avere una sicurezza aggiuntiva in merito alla gestione dei propri dati personali.

Secondo passaggio: il pagamento sul conto Paysafecard

Il PIN univoco di 16 cifre fornito dopo l’acquisto di un voucher Paysafecard è la chiave per utilizzare i contanti prepagati sui siti scommesse con Paysafecard. I tagli prepagati variano a seconda del paese dal quale si ricarica, in Italia i clienti possono scegliere fra importi prepagati di 10, 25, 50, 75 e 100 euro.

Come spiegato anche in precedenza, dopo il deposito si riceve un PIN di 16 cifre valido una sola volta, che convalida il valore del saldo Paysafecard disponibile sul proprio account. Si può ricevere il PIN sia online che, fisicamente in uno dei numerosi negozi al dettaglio affiliati a Paysafecard.

Terzo passaggio: il deposito sul conto gioco del bookmaker Paysafecard

Il portale di deposito del bookmaker Paysafecard sul quale versare l’importo da trasferire al proprio conto gioco è di solito molto intuitivo, almeno sui siti scommesse più noti e meglio organizzati, dei quali abbiamo fornito una panoramica poco sopra.

Per finanziare il conto scommesse online con Paysafecard basta quindi accedere al proprio account presso un bookmaker che supporta il sistema di pagamento Paysafecard e accedere quindi alla pagina di deposito. Fare quindi clic sull’opzione Paysafecard e successivamente:

  • inserire l’importo del deposito desiderato;
  • inserire il codice bonus (se applicabile e disponibile);
  • fare clic su “Deposito”.

Si verrà reindirizzato alla pagina di Paysafecard, dove verrà richiesto, in un contesto crittografato di sicurezza, di inserire il PIN di 16 cifre visualizzato sulla carta prepagata. Verrà quindi presentata la richiesta conferma e, dopo averla accettata, il portale ci ritrasferirà sul sito scommesse Paysafecard scelto e i fondi saranno disponibili sul conto scommesse.

I siti scommesse che accettano Paysafecard sono sicuri ed estremamente affidabili

Come abbiamo visto nel corso di questa recensione, esistono numerosi bookmakers di scommesse che che accettano un deposito tramite Paysafecard. Ciò consente agli scommettitori di ricaricare in maniera piuttosto semplice, sicura e veloce il proprio saldo e godersi immediatamente la possibilità di effettuare le proprie scommesse con soldi veri, in totale sicurezza.

L’acquisto dei PIN Paysafecard, tramite carta prepagata, è estremamente funzionale e il processo di deposito non richiede alcuna informazione aggiuntiva sensibile, evitando passaggi dal proprio conto bancario o da carte di credito e di debito. Ciò offre agli scommettitori la possibilità di rimanere anonimi durante il deposito presso i bookmaker online e di concentrarsi con totale tranquillità sulle scommesse.

Il processo di pagamento Paysafecard non richiede alcuna registrazione obbligatoria, ma è opportuno ricordare che coloro che decidono di aprire un account Paysafecard hanno alcuni vantaggi da non sottovalutare. Inoltre, vale la pena menzionare che Paysafecard dispone anche di un’app mobile che consente di scansionare i codici QR delle ricariche, controllare il saldo in tempo reale e tenere traccia dei soldi contanti versati.

Dal nostro punto di vista, questo e wallet, anche se non può essere utilizzato per i prelievi, è davvero molto funzionale, sicuro e affidabile. Anche per questo Paysafecard è oggi uno degli strumenti di pagamento preferiti dagli scommettitori di tutto il mondo per ricaricare il proprio conto di scommesse sportive.

FAQ

Perché si tratta di un sistema di ricarica veloce, facile, sicuro e protetto. Non è necessario inserire informazioni private come il conto bancario o i dettagli della carta di credito durante l’esecuzione di una transazione. Il metodo è accettato dalla maggior parte dei bookmaker più quotati del pianeta, il che offre ai clienti una vasta gamma di scelta.
Sì, come abbiamo spiegato ampiamente nel corso della recensione, questo strumento è molto sicuro e i bookmaker che lo accettano accreditano il conto scommesse all’istante.
Il gruppo Paysafe non addebita alcuna commissione per i depositi presso i bookmaker online. Alcuni siti di scommesse potrebbero però applicare delle commissioni, bisogna quindi assicurarsi che il bookmaker prescelto non includa costi supplementari per le transazioni Paysafecard.
Molti dei bookmaker online più affidabili al mondo accettano Paysafecard. Abbiamo scritto in maniera estesa dei migliori siti scommesse Paysafecard all’interno della guida.
Paysafecard permette di richiedere degli interessanti bonus sui siti scommesse. Bonus di benvenuto, bonus di deposito, bonus di ricarica, bonus 4 5 stelle e bonus fino a importi predeterminati costituiscono solo alcuni dei vantaggi di cui possono usufruire gli utenti di questo sistema di ricarica.
Paysafecard è accettato in 43 paesi nel mondo.
Le ricariche hanno tagli variabili, a seconda del paese in cui vengono emesse. In Italia l’importo massimo è di 1000 euro.
In generale, no. L’unico sistema di ricarica gratuita possibile può essere legato alla vittoria di un torneo di una competizione su uno dei siti scommesse che includono questo sistema fra le modalità di pagamento.
Purtroppo no. Non è possibile utilizzare questo sistema per i prelievi. Ciò è dovuto principalmente al fatto che si tratta di carte prepagate e non di portafogli digitali.
Assolutamente sì! Si può utilizzare un PIN Paysafe più volte finché il saldo lo consente. Possono essere quindi effettuate più ricariche del proprio conto gioco sul sito scommesse, ad esempio due versamenti da 50 euro o cinque depositi da 20 euro: la scelta è a totale discrezione del giocatore. Inoltre, è possibile controllare il saldo residuo di un voucher Paysafe sul sito web dedicato, in qualsiasi momento.