Skip to main content

Siti scommesse BancoPosta

banco posta logoTanti scommettitori in Italia dispongono di un conto BancoPosta, per questo motivo non sorprende che vi sia una grande richiesta di siti scommesse BancoPosta, piattaforme compatibili con questo servizio bancario.

siti scommesse bancoposta banner

In realtà, il conto BancoPosta, nato alla fine degli anni ‘90 a seguito della parziale privatizzazione di Poste Italiane, non necessita di compatibilità particolari per funzionare con un sito di scommesse. Essendo un conto corrente offre funzioni di bonifico e anche carte collegabili con circuito Mastercard, consentendo agli utenti di eseguire operazioni di deposito o prelievo.

Nonostante ciò, alcuni bookmakers italiani hanno integrato un sistema di deposito e/o prelievo con tempistiche ridotte rispetto all’esecuzione delle stesse operazioni da altre tipologie di conti. In alcuni casi è disponibile anche una funzione di pagamento diretto tramite servizio BancoPosta online che permette di ricaricare il conto di gioco senza dover inserire tutti i dati di un bonifico tradizionale, al fine di rendere l’operazione ancora più semplice per il giocatore.

Dove trovare siti di scommesse BancoPosta

Trovare siti di scommesse BancoPosta non è un’impresa complicata, tuttavia alcuni principianti potrebbero ritrovarsi ad affrontare degli spiacevoli inconvenienti come tempi di elaborazione delle operazioni troppo lunghi o commissioni addebitate dai bookmakers stessi.

Potrebbe capitare anche che alcuni siti scommesse BancoPosta applichino dei limiti di transazioni su deposito e prelievo non adatti ad alcune categorie di giocatori. Ad esempio, alcuni siti scommesse non permettono di depositare meno di 25 € e prelevare più di 3.000 € con BancoPosta, fatto da prendere in considerazione.

Al fine di aiutare gli utenti italiani a identificare i migliori siti scommesse BancoPosta abbiamo creato un elenco di siti selezionati da esperti. Grazie al nostro elenco è possibile essere certi di poter scommettere sui migliori bookmaker BancoPosta in Italia.

Migliori bookmaker BancoPosta italiani

Confrontare le opzioni di compatibilità con BancoPosta permette di capire se un sito è migliore di un altro. Generalmente, i giocatori devono prendere in considerazione limiti operativi del sito e tempistiche di elaborazione delle transazioni. Come si potrebbe immaginare, se un sito applica delle restrizioni troppo rigide o impiega troppo tempo per elaborare un deposito o un prelievo, è preferibile optare per un’altra piattaforma.

  • Bonus

    150€

    Apps

    • Mobile

    Licenza

    CURACAO
  • Bonus

    150€

    Apps

    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    100€

    Apps

    • Apple
    • Android
    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    150€

    Apps

    • Mobile

    Licenza

    CURACAO
  • Bonus

    150€

    Apps

    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    315€

    Apps

    • Apple
    • Android
    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    10€

    Apps

    • Apple
    • Android
    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    505€

    Apps

    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    50€

    Apps

    • Apple
    • Android
    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    300€

    Apps

    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    122€

    Apps

    • Apple
    • Android
    • Mobile

    Licenza

    CURACAO
  • Bonus

    100€

    Apps

    • Apple
    • Android
    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    50€

    Apps

    • Apple
    • Android
    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    1000€

    Apps

    • Apple
    • Android
    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    260€

    Apps

    • Apple
    • Android
    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    450€

    Apps

    • Apple
    • Android
    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    555€

    Apps

    • Apple
    • Android
    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    100€

    Apps

    • Apple
    • Android
    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    150€

    Apps

    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    50€

    Apps

    • Apple
    • Android
    • Mobile

    Licenza

    ADM
  • Bonus

    450€

    Apps

    • Apple
    • Android
    • Mobile

    Licenza

    ADM

Tutte le informazioni tecniche sui pagamenti supportati, inclusa la compatibilità con BancoPosta, sono disponibili nei termini e condizioni del sito. I migliori siti scommesse BancoPosta offrono dettagli chiari su importi, tempi e modalità di elaborazione dei pagamenti, offrendo quanta più trasparenza possibile. Dopotutto, nessuno vuole affidare il proprio denaro guadagnato duramente a una piattaforma poco affidabile. I nostri esperti si sono impegnati a selezionare solo siti scommesse BancoPosta affidabili per gli utenti in Italia.

Vantaggi e svantaggi delle scommesse con BancoPosta

Nessun servizio di pagamento è perfetto. Questo vale anche per BancoPosta. Anche se alcuni vantaggi sono evidenti come la possibilità di collegare una carta di credito o debito, oppure le operazioni tramite internet banking senza recarsi in filiale, gli utenti devono considerare anche altri aspetti negativi.

Ad esempio, il conto BancoPosta potrebbe non funzionare particolarmente bene per coloro che dispongono di fondi in valuta estera, offrendo dei tassi di cambio o delle tariffe di conversione meno convenienti rispetto ad altri servizi di pagamento internazionali, come i wallet elettronici. Vediamo nel dettaglio vantaggi e svantaggi.

      • Conto di Poste Italiane facile da aprire: BancoPosta è un servizio offerto da Poste Italiane. Per questo motivo, gli utenti possono recarsi in una delle tanti filiali sparse nel territorio per aprire il conto. Poste Italiane conta oltre 12mila filiali in Italia. La presenza sul territorio è sicuramente un vantaggio, soprattutto per coloro che preferiscono gestire operazioni finanziarie di persona e non davanti a un computer. Nonostante ciò, BancoPosta è anche un servizio moderno, completamente compatibile con le potenzialità di internet. Gli utenti che vogliono gestire il proprio conto online possono farlo comodamente da computer, tablet o smartphone.
      • Carte di debito o credito collegabili al conto: Dato che il conto BancoPosta viene offerto da una società finanziaria importante, i clienti possono richiedere una carta di credito o debito collegata. Questo è diverso rispetto ad altri servizi come potrebbe essere un wallet elettronico, dove solitamente si può ricevere solo una carta di debito. La differenza tra carte di credito e debito è relativa alle tempistiche di addebito delle spese. Le carte di credito permettono di spendere un importo pre-selezionabile durante il mese e pagare per le spese alla fine di tale mese. In questo senso, l’utente può spendere più soldi di quanti ne ha a disposizione a patto di poter ripagare tale credito al momento dell’addebito. La carta di debito consente di spendere solo fino al massimo presente sulla carta nel momento dell’operazione. In generale, gli utenti devono ricordarsi di scommettere responsabilmente e non spendere più di quanto possono permettersi.
      • Compatibilità con bonifici bancari online: BancoPosta offre tutte le funzioni che si possono immaginare da un conto corrente. Questo vuol dire che è possibile eseguire bonifici bancari, anche direttamente online senza recarsi in filiale. I giocatori che vogliono depositare denaro tramite bonifico devono seguire le indicazioni e i dettagli forniti dal bookmaker. Solitamente, i bookmaker italiani mettono a disposizione tutti i dati da inserire per eseguire il bonifico come numero del conto e causale. La maggior parte dei siti scommesse necessita di 3-5 giorni lavorativi per elaborare e confermare i bonifici.
      • Compatibilità con ricariche online dirette: La rete BancoPosta è particolarmente ampia. A seguito della forte presenza sul territorio, alcuni siti scommesse permettono di eseguire ricariche dirette da BancoPosta sul conto di gioco, più o meno come si potrebbe fare in una ricevitoria. Se il trasferimento diretto è disponibile sul sito scommesse, i tempi di elaborazione sono solitamente immediati. Nonostante ciò, l’operazione di prelievo potrebbe non essere disponibile usando lo stesso metodo. Di conseguenza, gli utenti possono depositare denaro immediatamente, ma devono usare un’altra modalità per prelevare le vincite.

      • Commissioni su valute estere: Il conto BancoPosta è in euro. Di conseguenza, gli utenti non possono versare valute estere senza pagare delle commissioni di conversione. Le commissioni variano e si consiglia di chiedere informazioni in filiale o tramite il supporto clienti online nel caso in cui si vogliano usare valute estere con BancoPosta. Solitamente, il tasso di cambio è leggermente meno conveniente rispetto al tasso di cambio reale. All’interno del sito di BancoPosta è possibile trovare un foglio informativo dove viene spiegato chiaramente come poter usare valute estere, i tassi di cambio e le commissioni applicate. In generale, si sconsiglia di usare BancoPosta con valute estere.
      • Limiti operativi applicati dai bookmaker: Ogni metodo di pagamento su un bookmaker italiano presenta dei limiti operativi. Ad esempio, il deposito minimo con BancoPosta potrebbe variare tra 5 € e 25 € a seconda del sito scelto. Anche il prelievo presenta dei limiti massimi come 1.000 €, 3.000 € o 10.000 €. Esistono anche dei bookmaker che non applicano un importo di prelievo massimo, tuttavia, bisogna ricordare che in caso di grandi vincite, il sito scommesse potrebbe applicare dei tempi di elaborazione del prelievo molto superiori rispetto ai prelievi tradizionali, al fine di verificare la legittimità della vincita.
      • Servizio solo per residenti in Italia: BancoPosta è un servizio pensato per residenti in Italia. Di conseguenza, se un utente non si trova in Italia non può aprire il conto. Tecnicamente, gli utenti che non si trovano in Italia non possono neanche accedere alla maggior parte dei bookmaker italiani, a seguito di restrizioni imposte dall’ADM. Di conseguenza, questo lato negativo potrebbe non rappresentare un vero e proprio problema per la maggior parte degli scommettitori.
      • Conto con canone mensile: Il conto corrente BancoPosta ha un canone mensile che varia a seconda di diverse condizioni definite dalla società finanziaria. A seconda dell’età del titolare del conto, si potrebbe ricevere un’esenzione dal pagamento del canone per un periodo variabile. Spesso viene offerta anche la possibilità di non pagare il canone per 12 mesi all’apertura di un conto da parte di nuovi clienti. Tutti questi dettagli possono essere trovati sul sito ufficiale delle Poste.

Come scommettere con BancoPosta in Italia

Coloro che sono pratici di siti scommesse potrebbero conoscere già la procedura per scommettere tramite BancoPosta, considerato che si tratta di un sistema di pagamento molto simile a quelli utilizzati per altre carte di credito.

poste website

L’uomo guarda il sito web del provider Poste.

Aprire un conto BancoPostaLa prima operazione richiesta è l’apertura di un conto BancoPosta. Questa procedura può essere eseguita online o in una delle oltre 12 filiali presenti in Italia.

Per aderire a BancoPosta è necessario disporre di residenza in Italia, a San Marino o a Città del Vaticano.
Configurare l’internet banking e/o richiedere la carta collegataBancoPosta permette, attraverso l’internet banking, di effettuare bonifici, ricariche e pagamenti tramite computer, tablet o smartphone. Utilizzando il banking online si può inoltre ricaricare il proprio conto scommesse, qualora la piattaforma di gioco accetti il trasferimento diretto BancoPosta o il bonifico bancario.

I titolari di un conto BancoPosta possono richiedere carte di credito o debito che funzionano tramite circuito Mastercard.
Aprire un account su un sito di scommesseI siti di scommesse presenti sul nostro elenco accettano BancoPosta come metodo di pagamento. Per l’apertura di un conto gioco viene richiesto di fornire email e password, oltre a dati personali come nome, cognome e indirizzo di residenza.

I bookmaker italiani sono tenuti a verificare l’identità dei propri clienti tramite l’invio di un documento.
Depositare denaro sul conto scommesseLa procedura di deposito del denaro su un conto di gioco è molto semplice. Se il sito scommesse scelto permette il trasferimento diretto da BancoPosta è possibile depositare il denaro in tempo reale.

Diversamente, è possibile effettuare un bonifico tradizionale.
Cominciare a scommettereOra che si hanno dei fondi sul proprio conto scommesse è possibile iniziare a piazzare puntate. Gli sport a disposizione dipendono dal sito scelto: calcio, basket, tennis, non mancano mai.
Dopo aver scelto gli eventi è possibile generare una schedina virtuale. Le piattaforme di scommesse online consentono di conoscere automaticamente se la scommessa è vincente o perdente, subito dopo la fine dell’evento.

Quanto costa BancoPosta?

BancoPosta non è gratuito per tutti. Solitamente è presente un canone mensile che varia a seconda di alcuni dettagli, come l’età del titolare. Per le persone di età inferiore ai 30 anni, il conto costa 2 € al mese. Tutti gli altri utenti pagano 7 € al mese. Nonostante ciò, coloro che hanno un ISEE inferiore a 11.600 € possono ricevere un’esenzione dal pagamento del canone.

È presente anche un altro tipo di sconto per coloro che tengono una giacenza media superiore a 3.000 € che permette di ridurre i 7 € di canone normale. Il canone di BancoPosta è soggetto a variazioni, motivo per cui si consiglia di fare riferimento al sito ufficiale o chiedere maggiori informazioni in filiale prima dell’apertura.

BancoPosta e valute estere

La globalizzazione comporta un uso più diffuso di valute estere. Molti istituti finanziari offrono compatibilità più o meno ampie con le valute estere, offrendo conversioni a tariffe competitive e commissioni ridotte. BancoPosta non è particolarmente indicato per l’uso con valute estere.

La valuta principale è l’euro, di conseguenza acquisto e vendita di valute estere comporta commissioni e tassi di cambio variabili, solitamente non particolarmente convenienti per gli utenti, soprattutto se comparato ad altri servizi internazionali. Considerato che molti dei bookmaker italiani accetta comunque soltanto euro, questo potrebbe non essere un reale problema per gli scommettitori.

Bonus scommesse per BancoPosta

Bonus e promozioni piacciono a tutti. Per questo motivo, alcuni potrebbero chiedersi se esistono bonus speciali per l’uso di BancoPosta.

20bet bonus

L’uomo guarda il bonus del fornitore di scommesse 20Bet.

Da un’analisi dei siti scommesse, non abbiamo rilevato la presenza di bonus scommesse esclusivamente attivabili con l’uso di BancoPosta. Solitamente, i bonus scommesse di benvenuto e i bonus scommesse di deposito che si possono attivare con bonifico o carta BancoPosta sono disponibili anche utilizzando i servizi di altri istituti finanziari compatibili. Detto ciò, ecco alcuni dei bonus più comuni che si trovano sui siti di scommesse sportive.

Bonus di benvenutoIl bonus di benvenuto consente di ricevere fondi extra da usare per scommesse sportive su certe quote senza usare il proprio denaro. Il bonus scommesse di benvenuto, come si potrebbe intuire dal nome, è riservato a nuovi utenti iscritti. In molti casi, questi bonus sono pensati per attivare nuovi scommettitori. I bookmaker tendono a essere anche abbastanza rigidi nel caso in cui un utente esistente tentasse di attivare il bonus di benvenuto registrandosi di nuovo.

In questo senso, coloro che dispongono già di un account per scommesse sportive farebbero meglio a lasciare perdere idee come registrazione con altra email o uso di informazioni fasulle per l’iscrizione, pena il blocco totale dell’account e delle vincite o eventuali azioni legali da parte del bookmaker.
Bonus sul depositoIl bonus sul deposito permette di ricevere fondi promozionali aggiuntivi dopo aver ricaricato il conto di gioco. In generale, una volta attivato il bonus sul deposito è necessario completare l’operazione di ricarica seguendo le indicazioni fornite. Un bonus sul deposito del 100% fino a 100 € consente di ricevere lo stesso importo depositato fino ad un massimo di 100 €.

Questo vuol dire che tutti coloro che depositano 200 €, 300 € o 500 € ricevono comunque sempre solo 100 € bonus. Solitamente, il bonus sul deposito può essere attivato con ogni metodo di pagamento, incluso BancoPosta, a patto che non sia indicato diversamente nei termini e condizioni sui bonus del sito di scommesse sportive.
Bonus di rimborsoIl bonus di rimborso consente di ricevere parte del denaro puntato e perso durante un certo periodo di tempo. Ad esempio, un bonus sul rimborso del 50% fino a 100 € permette di ricevere tali 100 € nel caso in cui si perdano puntate per un valore di 200 € entro l’arco di tempo indicato. Il periodo del rimborso bonus può andare da alcuni giorni fino a un mese intero.

Importante sottolineare che spesso il bonus richiede che il giocatore abbia un account realmente in perdita. Questo vuol dire che se un utente perde 200 €, ma nello stesso periodo ha vinto altri 100 €, in realtà la perdita reale equivale a 100 €, consentendo di ricevere, nel nostro caso, il 50%, cioè 50 € bonus.
Bonus fedeltàI bonus fedeltà permettono agli utenti di un sito scommesse di ricevere premi e ricompense per il tempo passato all’interno del sito di betting e per le scommesse eseguite.

Esistono tanti tipi di bonus fedeltà diversi. In alcuni casi, gli utenti guadagnano un certo numero di punti fedeltà bonus per puntate piazzate, vinte o perse, da convertire in fondi bonus scommesse, denaro reale bonus o quote speciali bonus.

Scommesse con BancoPosta: sono sicure?

BancoPosta viene fornito da una società finanziaria rinominata. L’infrastruttura di pagamento è compatibile con gli standard di sicurezza più recenti. I bonifici richiedono una doppia autenticazione per essere approvati, così come i pagamenti con la carta, su cui è attivabile la funzione 3D Secure, in collaborazione con Mastercard. Di conseguenza, questo metodo di pagamento fornito da Poste Italiane è sicuro.

In relazione alle scommesse, gli utenti devono comunque fare attenzione al sito dove decidono di piazzare le puntate. Anche se i pagamenti sono protetti e sicuri, l’utente è sempre l’anello debole in ogni operazione. Questo vuol dire che se un utente deposita denaro su un sito poco affidabile, neanche BancoPosta è in grado di proteggere da tale operazione. Usare il nostro elenco consente di essere certi di eseguire transazioni di deposito e prelievo con BancoPosta senza rischi inutili.

Conclusione: dovrei usare BancoPosta per scommettere?

conclusione iconBancoPosta è un servizio affidabile e sicuro fornito da Poste Italiane. Nel caso in cui si disponga di BancoPosta è possibile usare il servizio di Poste Italiane anche per eseguire scommesse in tutti i siti di bookmakers italiani compatibili. Qualsiasi bookmaker che accetta come metodo di pagamento bonifico o carta può essere usato con BancoPosta. In alcuni casi è presente anche una funzione di ricarica diretta senza tempi di attesa.

Considerato che Poste Italiane addebita un canone abbastanza ridotto per cui sono anche accessibili delle esenzioni nel caso in cui si soddisfino dei requisiti specifici, gli scommettitori possono anche valutare di aprire un conto corrente con carta collegata da usare per le proprie puntate. Il maggiore punto di forza di BancoPosta è sicuramente la presenza sul territorio italiano. Le oltre 12mila filiali permettono di avere sempre vicino una sede da contattare in caso di problemi.

Per quanto riguarda i siti scommesse con BancoPosta da usare, gli utenti possono eseguire una ricerca manuale confrontando vari elementi come tempistiche di pagamento e limiti operativi. Nonostante ciò, l’uso della nostra lista permette di risparmiare tempo nel trovare i migliori siti scommesse BancoPosta.

Domande frequenti

BancoPosta è un servizio legale e rispettato fornito da Poste Italiane che può essere usato anche per ricaricare conti scommesse su bookmaker italiani. Di conseguenza, scommettere con BancoPosta è legale a patto di usare una piattaforma di betting e gambling dotata di licenza emessa dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, abbreviata in ADM. I siti dotati di licenza dispongono di logo e numero di concessione direttamente sulla homepage.
Il servizio BancoPosta è diffuso sul territorio italiano. Di conseguenza, molti bookmaker interessati al mercato italiano si impegnano a offrire compatibilità. Nonostante ciò, l’affidabilità di un sito non dipende dal metodo di pagamento accettato. Gli utenti devono assicurarsi di giocare solo su siti verificati da esperti per evitare rischi.
BancoPosta ha un canone che varia da 2 € a 7 € al mese. Alcuni clienti possono ricevere esenzione o sconto per 12 mesi nel caso in cui soddisfino dei requisiti specifici. Solitamente, il conto è più conveniente per gli utenti di età inferiore a 30 anni.
BancoPosta offre funzioni all’avanguardia ampiamente compatibili con i siti internet. Gli utenti possono eseguire bonifici bancari o pagamenti con carta su siti scommesse online al fine di disporre dei fondi necessari per piazzare le proprie scommesse. In alcuni casi è disponibile una funzione di ricarica diretta senza tempi di attesa.
Ogni sito scommesse presenta dei termini e delle condizioni diverse per deposito. In alcuni casi potrebbero essere applicate delle commissioni sulle operazioni di deposito con il metodo di pagamento BancoPosta. I migliori siti scommesse BancoPosta non applicano commissioni in caso di utilizzo di questo metodo di pagamento.
Raramente i prelievi su un sito scommesse presentano delle commissioni. Nonostante ciò, nel caso in cui siano presenti delle commissioni sull’uso del metodo di pagamento BancoPosta per eseguire un prelievo, è possibile trovare tale informazioni sui termini e condizioni del bookmaker scelto. Consigliamo di leggere attentamente queste condizioni prima di iniziare a scommettere.
BancoPosta e Postepay sono due servizi diversi offerti da Poste Italiane. BancoPosta è un conto corrente a cui è possibile collegare una carta, mentre Postepay è solo una carta prepagata con diverse limitazioni, come l’impossibilità di eseguire bonifici bancari nella versione normale.
I due servizi sono diversi. Coloro che vogliono eseguire piccole transazioni dovrebbero scegliere la carta prepagata Postepay. Esiste anche una carta Postepay speciale, chiamata Postepay Evolution, che offre più opzioni, ma sempre più limitata rispetto a BancoPosta.